Giorgio Balestra e Silvia Brocchini restaurano Casa DD

12/03/2014 – Casa DD , restaurata da Giorgio Balestra e Silvia Brocchini , si trova al confine tra le province di Ancona e Macerata, a margine di una delle campagne pedemontane tipiche delle nostre zone pre-appenniniche. Qui la pietra arenaria è stata il materiale da costruzione prevalente fino all’avvento del calcestruzzo. L’edificio, risalente probabilmente alla fine del XVII secolo, è probabilmente ciò che rimane di un antico palazzetto di campagna di dimensioni pressoché doppie rispetto alle attuali, dove, durante la prima e seconda guerra mondiale, stazionavano i doganieri a tutela e controllo dei pozzetti di acqua salata poco distanti dall’edificio. Le condizioni statiche precarie in cui versava, culminate in un crollo avvenuto tra gli anni 2007- 2008, ne hanno reso praticamente impossibile il restauro conservativo. “ L’onere di dover cancellare per sempre ciò che la storia aveva conservato per oltre tre secoli ha pesato non poco sulle decisioni e sulla filosofia dell’intervento fino alla decisione che probabilmente poteva ancora sopravvivere almeno una parte di ciò che restava di originale. […] Analogamente all’intervento che Raffaele Stern fece sul Colosseo dopo il terremoto del 1806, in cui il nuovo sperone in mattoni sosteneva ed immobilizzava, come in una istantanea, l’edificio antico […]

Creative Commons License
This work by giovencato is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-NoDerivs 4.0 International
Permissions beyond the scope of this license may be available at http://creativecommons.org/licenses/by-nc-nd/4.0/
0 replies

Leave a Reply

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *